“Pacchetto scuola”: dal 13 maggio sarà possibile fare richiesta

L’incentivo economico per studenti è rivolto a famiglie con difficoltà economiche

VINCI – A partire da domani, mercoledì 13 maggio, sarà possibile fare domanda per l’assegnazione dell’incentivo economico “Pacchetto scuola” relativo all’anno scolastico 2020/21. È  stato pubblicato, infatti, il bando regionale destinato agli studenti residenti in Toscana e iscritti a una scuola secondaria di primo o secondo grado (medie e superiori).

Il contributo economico è stato pensato per garantire il diritto allo studio, andando incontro alle famiglie con difficoltà economiche, e servirà per sostenere le spese di acquisto di libri e altro materiale didattico o per accedere ai servizi scolastici messi a disposizione dai Comuni.

La domanda potrà essere inviata per e-mail all’indirizzo scuola@comune.vinci.fi.it oppure all’indirizzo protocollo@comune.vinci.fi.it o all’indirizzo PEC se in possesso di indirizzo PEC comune.vinci@postacert.toscana.it.

L’incentivo è attribuito ai richiedenti in possesso dei requisiti presenti nel bando, pubblicato sul sito internet del Comune di Vinci, secondo una graduatoria unica comunale stilata in ordine di ISEE crescente, fino e non oltre il valore massimo di euro 15.748,78 senza distinzione di ordine e grado di scuola.

La scadenza per la presentazione della domanda è fissata al 26 giugno 2020.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio scuola del Comune di Vinci al numero 0571 933241 o via email a scuola@comune.vinci.fi.it.

Next Post

Riqualificazione scolastica: parte il cantiere alla scuola media di Sovigliana

L’incentivo economico per studenti è rivolto a famiglie con difficoltà economiche – VINCI – A partire da domani, mercoledì 13 maggio, sarà possibile fare domanda per l’assegnazione dell’incentivo economico “Pacchetto scuola” relativo all’anno scolastico 2020/21. È  stato pubblicato, infatti, il bando regionale destinato agli studenti residenti in Toscana e iscritti a [...]